Progetti scuola secondaria

Elementi di continuità tra i diversi ordini di scuola

Orientamento

 Il progetto prevede un percorso di riflessione personale e accompagnamento alla scelta della Scuola Superiore. Si inizia nel secondo quadrimestre della classe seconda con incontri e colloqui personali con il docente orientatore per concludere con il mese di dicembre in classe terza con la consegna del "Consiglio orientativo" da parte del Consiglio di classe; sono previsti incontri con docenti e alunni delle scuole superiori della zona nella serata del "Salotto dell'orientamento" nonché la possibilità di partecipare a lezioni in aula delle scuole superiori che hanno dato questa possibilità. Inoltre vi è un contatto con l'"Informagiovani" delle Biblioteche del territorio e un incontro con rappresentanti dell'Unione Industriali della Provincia di Varese.

Continuità

Sia prima dell'inizio la scuola secondaria, sia in momenti successivi le insegnanti della Scuola Primaria si incontrano con quelli della scuola secondaria per momenti di scambio di informazioni e per delineare percorsi educativi e didattici condivisi dai due ordini di scuola. 

 

La cittadinanza attiva

Green School e orto a scuola 

Le "Green School" sono le scuole certificate per il loro impegno concreto a ridurre la propria impronta ecologica, educando i propri studenti (ma anche gli adulti) ad adottare un comportamento attivo e virtuoso per l'ambiente. In particolare nella nostra scuola si lavora per ridurre il quantitativo di rifiuti prodotti oltre alla loro differenziazione corretta. Un altro aspetto che vogliamo curare è quello della riduzione dello spreco alimentare, specialmente in mensa con report periodici e momenti di riflessioni sul consumo del cibo. Inoltre dallo scorso anno scolastico un piccolo gruppo di studenti ha realizzato un orto nel quale vengono coltivati ortaggi ed essenze aromatiche.

                          

Viaggi 

Anche nella scuola secondaria sono previsti viaggi di una o mezza giornata per conoscere il territorio più o meno vicino: si tratta di esperienze formative che raccolgono l'entusiasmo dei ragazzi e degli insegnanti che insieme vivono momenti di formazione e di crescita in ambienti molto diversi rispetto a quello dell'aula di classe.

 

Lo sviluppo delle scienze e delle tecnologie multimediali

Informatica

Nella scuola secondaria ogni aula è dotata di computer e videoproiettore oltre a numerose LIM per condurre lezioni interattive; inoltre sono presenti due laboratori di informatica,  uno con undici postazioni destinato a lavori in piccolo gruppo, l'altro con venticinque postazioni destinato ai lavori svolti con classi intere. Tra le attività di approfondimento delle classi a tempo prolungato è presente nel curricolo un'ora settimanale destinata all'alfabetizzazione informatica, con particolare riguardo all'apprendimento della scrittura con dieci dita (dattilografia). Per tutti gli alunni delle classi terze è invece attivo un percorso extra - scolastico mirato al conseguimento della Certificazione ECDL, il patentino di informatica riconosciuto a livello europeo con la possibilità di sostenere gli esami direttamente nella sede della scuola che è accreditata presso AICA come Test Center ECDL. 

Sperimentare e imparare

Grazie alla presenza di un moderno laboratorio di scienze in orario scolastico vengono realizzate diverse attività laboratoriali legate alle Scienze. Inoltre vengono proposti anche incontri pomeridiani di attività di laboratorio con l'approfondimento di tematiche specifiche, spesso svolte in collaborazione con aziende del territorio (es. aziende chimiche) e dunque anche con finalità orientative.

 

Giochi matematici

Il progetto prevede la partecipazione degli studenti della Scuola Secondaria ai "Giochi matematici d'autunno", indetti dall'Università Bocconi - Centro PRISTEM di Milano. Gli alunni si mettono in gioco in prove logiche e giochi matematici in momenti extra - scolastici, con l'aiuto delle insegnanti di Matematica ma anche con il supporto di esperti come il Campione di Giochi Matematici, Giorgio Dendi o del prof. Nando Giromini, ideatore di molti giochi matematici.   Vedi i risultati 2017 ,  2018 e 2019

 

Lo sviluppo dei linguaggi

Lettura

E' un progetto nato in collaborazione con la Biblioteca di Solbiate Arno, rivolto agli alunni di tutte le classi e promuove la lettura. I bambini avranno la possibilità di recarsi in biblioteca per partecipare ad animazioni alla lettura condotte da alcuni scrittori.

Potenziamento delle lingue straniere

Nel corso dell'anno scolastico sono previsti spettacoli teatrali in lingua francese e inglese e nelle classi seconde e terze l'intervento di docenti di madrelingua francese e di madrelingua inglese. Inoltre in orario extra - scolastico sono organizzati corsi in preparazione agli esami per le certificazioni esterne, KET (certificazione di lingua inglese) e DELF (certificazione in lingua francese). Dallo scorso anno poi, un viaggio - studio di una settimana nel periodo estivo ha permesso agli studenti di classe seconda di avvicinarsi ulteriormente alla cultura e alla lingua inglese una "full immersion" nel regno Unito.

Vedi Teatro inglese 2018 e certificazioni.

Giocalibro

Progetto  di Istituto sulle classi seconde della secondaria in collaborazione con le Biblioteche del territorio che prevede, per ogni classe, la formazione di una squadra di 10 alunni con il compito di leggere più libri possibili tra i dodici consegnati al team dalle bibliotecarie e poter così sostenere, dopo due mesi circa,  la gara finale che determinerà la prima e la seconda classificata.

Il premio consiste nella visita, per tutta la classe, al Salone del libro di Torino.

 


Previous page: Scuola Secondaria
Next page: Giochi matematici 2017